Introduzione

von Meyesenburg, Malwida (2006). Introduzione In: Baar, Monika (ed.) Il mio Quarantotto: Emancipazione della donna e libero pensiero dalle Memorie di una idealista (pp. 7-31). Santa Maria Capua Vetere: Spartaco edizioni

Full text not available from this repository. (Request a copy)

Malwida von Meysenburg (1816-1903), nata a Kassel da una famiglia borghese nobilitata per servizi resi al governo, partecipò alla rivoluzione del 1848. Nel 1852 scelse l'esilio perché non sopportava più la sorveglianza della polizia. Viaggiò in tutta Europa, fu nei circoli degli esuli politici, conobbe alcuni dei maggiori intellettuali europei. Nel 1869 pubblicò in francese la prima versione delle sue "Memoirem einer Idealistin", a cui fece seguito una versione ampliata in tedesco (1876).

Item Type:

Book Section (Book Chapter)

Translator:

Brunello, Giulia

Division/Institute:

Bern Academy of the Arts
Bern Academy of the Arts > Institute Interpretation

Name:

Brunello, Giulia;
von Meyesenburg, Malwida and
Baar, Monika

Subjects:

H Social Sciences > HN Social history and conditions. Social problems. Social reform

ISBN:

9788887583625

Publisher:

Spartaco edizioni

Language:

Italiano

Submitter:

Giulia Brunello

Date Deposited:

14 Apr 2021 10:55

Last Modified:

14 Apr 2021 10:55

URI:

https://arbor.bfh.ch/id/eprint/13759

Actions (login required)

View Item View Item
Provide Feedback